lunedì 1 maggio 2017

Uova di Pasqua


 2017
Anche quest'anno ho realizzato le mie uova di pasqua, queste sono alcune di esse !!!!!!!!!











mercoledì 22 febbraio 2017

Ciabatta con lievito madre


Buongiorno a tutti coloro che visitano il mio Blog, siete tantissimi, grazie!!!!      Oggi vi propongo una ricetta facile, veloce e dal risultato strepitoso..... Infatti questa ricetta è a dir poco favolosa e dal risultato assicurato.
Io preparo sempre l'impasto la sera prima di andare a dormire, e la mattina seguente preparo le ciabatte, comunque bando alle ciance, e vado ad elencarvi gli ingredienti:



Ingredienti:
400 g di farina 0
300 g d'acqua
250 g di lievito madre rinfrescato(con licoli)
12 g di sale
1 pizzico di zucchero

All'interno di una boll mettere il lievito madre insieme all'acqua e con l'aiuto di una spatola scioglierlo per quanto sia possibile, aggiungere metà della farina e iniziare a mescolare sempre con la spatola, aggiungere il sale e mescolare, poi aggiungere la restante farina. Continuare a mescolare con le mani con le mani, ma non insistete tanto perchè per la lavorazione bastano meno di 10'.
Foderare la boll con la pellicola e lasciarla lievitare per tutta la notte.
La mattina successiva tagliare 2 strisce di pellicola trasparente ed adagiarle sul tavolo, coprirle con la farina poi, foderare con la carta forno e infarinare per bene una teglia (tipo per pizza), cospargerla con la farina per bene, rovesciare la  pasta lievitata sulle  strisce di pellicola e con movimento repentino sulla carta forno, aggiustare le ciabatte per dare la forma e infarinare ulteriormente in modo che non si appiccichino alla carta forno. Mettere il tutto a lievitare ( io lo metto a lievitare all'interno del forno spento ma con la luce accesa),per circa 2 ore. Trascorso il tempo necessario, accendere il forno a 200° all'interno del forno inserire un pentolino con l'acqua per creare vapore e far si che il risultato del pane sia migliore, e cuocere per circa 1 ora.....Buon lavoro ...........







martedì 14 febbraio 2017

Torta Supervaniglia



 Questa torta è veramente buona è si trova nel libro Cake Design di Juliet Sear....provatela ne vale la pena!!!!!!



giovedì 12 gennaio 2017

La Zuppa Inglese

 Ingredienti per 10 persone
per la crema:
1 l di latte intero
5 tuorli d'uovo a temp. ambiente
120 g di zucchero
40 g di fariana
la scorza di un limone non trattato.
Questa crema deve essere un poco lunga per cui ho utilizzato la ricetta della mia torta primavera http://sabrinamaccioni-cioccolato.blogspot.it/2012/05/torta-primavera-ingredienti-per-la.html cambiando solamente la quantità del latte ed escludendo la panna, perchè nella zuppa inglese la panna non serve,

per la bagna all'alchermes:
3 bicchieri di alchermes
1 /2 bicchiere d'acqua
1 e 1/2 cucchiaio di zucchero

1 pacco di biscotti savoiardi sardi
granella di cioccolato fondente

Preparare la crema e lasciarla freddare, preparare anche la bagna all' alchermes e appena  fredda trasferirla in uno spruzzino per bagna dolce.
Prendere una pirofila di vetro, oppure una tortiera in ceramica e versarci un po di crema, distribuendola per tutta la superficie, quindi iniziare a posizionare i savoiardi, bagnarli con la bagna preparata e ricoprire con la crema e scaglie di cioccolata. ripetere l'operazione e terminare con la crema pasticcera. cercare di fare qualche taglietto  con il dorso di un cucchiaio sulla superficie affinche la crema possa penetrare nei biscotti. coprire con la pellicola trasparente e mettere in frigo. E' preferibile preparare questo dolce il giorno prima. E' squisita non c'e da dire altro.......


giovedì 5 gennaio 2017

Cheeese cake nutella e lamponi

 Per la parte biscottata:

200 g di biscotti Digestive
100 g di burro fuso
50 g di zucchero di canna
Per la farcia:

250 di ricotta Arborea
1 yogurt naturale (io ho usato quello fatto da me)
250 ml di panna da montare
100 g di zucchero a velo 
12 g di gelatina 
2 cucchiaini  d' acqua
100 g di cioccolato tritato finemente di cioccolato

per la decorazione:

150 g di nutella
alcuni lamponi
foglie di menta

 procedimento:


Procedere mettendo i biscotti nel mix e ridurli in polvere, a parte far fondere il burro. Trascerire i biscotti in un recipienti con i bordi alti e versarvi sopra il burro fuso e mescolare rapidamente. Trasferire il tutto in una teglia ad anello (oppure usare un piatto da portata e appoggiare sopra il cerchio della teglia, oppure usare un cerchio in carta come quello che si usa per le torte da trasporto, tagliarlo alla misura desiderata e fissarlo con lo scotch), foderare la teglia con la carta forno e rovesciarci sopra la base di biscotto preparata e con l'aiuto del dorso di un cucchiaio appiattire bene il tutto e sistemarlo in frigo per 15 minuti.
Mettere in  ammollo la gelatina nell'acqua fredda.   A parte  mischiare la ricotta allo yogurt ed allo zucchero a velo e sbattere tutto per bene. In un pentolino mettere la gelatina strizzata con 2 cucchiai rasi d'acqua, per il tempo utile a far sciogliere la gelatina, ma attenzione a non farla bollire. Aggiungere la gelatina sciolta al formaggio e mescolare. A parte montare la panna inseme al latte. Aggiungere  il composto di ricotta yogurt alla panna e mischiare con le fruste. Riprendere la base dal frigo e aggiungere la crema ottenuta. Livellare il dolce e rimetterlo nel frigo per alcune ore. Una volta freddo il cheese cake  può essere decorato. inumidire il bordo del dolce con un cucchiaino di miele leggermente scaldato e con l'aiuto di un pennello da pasticcere, poi sporcarlo con la farina di cocco.
Scaldare leggermente la nutella nel forno a microonde per 15' sino a quando diventerà cremosa e distribuirla sul dolce, spolverizzare il cocco sopra, aggiungere i lamponi, mentre le foglie della menta vanno aggiunte appena prima di servire il dolce in tavola. Vi assicuro che è buono da paura...!!!

lunedì 2 gennaio 2017

Crostata morbida ai 2 cioccolati

Buon 2017 a tutti...

Ingredienti;

150 g di farina
2 uova
80 g di burro
50 g di zucchero bianco
50 g di zucchero di canna
100 ml di latte
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

per la ganasce:
200 g di cioccolato al latte
100 g di cioccolato bianco
250 ml di panna
ribes rosso
zucchero a velo

Procedimento:
Mischiare  la farina con il lievito ed il sale, ed ammorbidire leggermente il burro e scaldare il latte.
Imburrare ed infarinare bene la teglia da crostata ed accendere il forno statico alla temperatura di 170° circa.
Da parte montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero in modo che la crema diventi spumosa, aggiungere poi il burro. Spegnere le fruste ed aggiungere il latte e mescolare con l'aiuto di un cucchiaio di legno e, sempre mescolando setacciare le farine, rovesciare la crema ottenuta sulla teglia imburrata ed infarinata in precedenza, batterla per livellarla ed infornarla per 15/20' circa ( regolatevi in base al vostro forno)

Procedimento per la ganasce:

In un pentolino versare la panna e farla bollire, nel mentre tagliare a pezzi piccoli i 2 cioccolati e quando la panna inizia a bollire spegnere il fuoco e aggiungere il cioccolato  poco per volta, mescolare sino a che sarà completamente sciolto e amalgamare per bene con l'aiuto di una frusta. Lasciarlo raffreddare sino a che avrà raggiunto la consistenza della panna montata morbida. A questo punto prendere le fruste elettriche e montare la ganasce. Rovesciare la ganasce in un sacca da pasticcere e decorare la crostata, aggiungere i ribes e spolverizzarli con lo zucchero a velo